Iavorra

A partire da 19,00 

Olio extravergine di oliva multicultivar

Una perfetta sintonia fra le varietà di olive locali Olivastro, Cima di Mola, Leccino, Coratina, Cima di Melfi, Picholine, Simona e Nociara. Nasce così l’olio extravergine di oliva del Frantoio D’Orazio, dal gusto fruttato leggero, esaltato da note di foglia ed erba.

Campagna Olearia: 2023 • 2024

Bottiglia in latta 500ml
Bottiglia in latta 500ml con astuccio
Bottiglia in latta 500ml con box
Clear
MEDITERRANEA COLLECTION – IAVORRA

La bellezza del territorio di Conversano si rispecchia in questa bottiglia dal design unico. La texture è un omaggio a questa terra carsica dove la meraviglia della natura ha scavato numerose doline che, nelle stagioni piovose, si trasformano in laghi. Iavorra è uno di questi. Particolarissimo nel suo aspetto, è delimitato da un cordone di muretti a secco. L’acqua e la pietra, la fermezza e la mutabilità, una accanto all’altra. Un olio extravergine di Puglia che porta in tavola tutto l’amore per la sua terra.

Profilo organolettico

Fruttato leggero, esaltato da sentori vegetali di erba verde appena tagliata, origano e mandorla fresca.
Al palato, amaro e piccante di leggera intensità in equilibrio.

Abbinamenti

Un olio leggero e fruttato, il condimento ideale per valorizzare un piatto senza stravolgere o coprire i sapori. Lo consigliamo per patate lesse, mozzarelle, minestre di riso, pinzimonio, carni bianche, salse, vellutata di finocchi, risotti, crostata di marmellata, pesce cotto a vapore e marinato.

Formati disponibili

Bottiglia in latta 500ml
Lattina 250ml* / 100ml*

*formato disponibile solo su richiesta
Peso N/A
Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali medi: 100 ml;
Valore energetico: 3449 kJ;
Grassi: 92 g;
di cui saturi: 13 g;
di cui monoinsaturi: 67 g;
di cui polinsaturi: 12 g;
Carboidrati: 0g;
Proteine: 0 g;
Sale: 0 g

Descrizione

Fruttato leggero: L’olio extra vergine di oliva del Frantoio D’Orazio nasce dalla perfetta sintonia delle varietà locali Olivastro, Cima di Mola, Leccino, Coratina, Cima di Melfi, Picholine, Simona e Nociara. Un fruttato leggero, esaltato da note vegetali di foglia, erba e carciofo.